Come dare un orgasmo a una donna

Tatto, dolcezza e passionalità, comunicazione...carezze giuste e unione tra corpo e mente: tanti fattori incidono sul come dare un orgasmo ad una donna.

Ci sono alcuni uomini che si preoccupano di riuscire a dare un orgasmo alla propria donna!

In primis ci viene da dividere subito gli uomini in due precise schiere: da una parte vi sono quelli attenti realmente al piacere che possono procurare alle loro donne; e dall'altra parte, invece, vi sono quegli uomini che purtroppo dobbiamo definire "egoisti".

Bene introduciamo questo argomento di certo molto delicato per cercare di far comprendere che non è sempre facile riuscire a dare un orgasmo ad una donna, ma almeno bisogna provarci.

In questo sottile, sottilissimo, "gioco di emozioni" rientrano molteplici fattori... E poco importa se l'uomo, come spesso si dice, sia "d'esperienza", cioè abbia collezionato molteplici donne e dunque molteplici rapporti nell'arco della sua vita.

L'archivio delle sue performances non ha, infatti, proprio alcuna importanza se poi all'atto pratico questo stesso uomo non è capace di regalare un vero piacere alla sua donna. 
Ed è anche il caso di sottolineare che non ha alcuna importanza neanche il fatto che il legame tra un uomo ed una donna sia oltremodo saldo, cementato...Per dare un orgasmo ad una partner rientrano ben altri fattori.

Una cosa, comunque, al di là di tutto, è sicuramente certa: l'uomo ha una parte centrale in questo straordinario "meccanismo passionale".

Partiamo con il dire che per dare un orgasmo ad una donna c'è bisogno di tanto, tantissimo "tatto"...

1) L'animale, è bene saperlo...non piace a nessuna donna.
2) Armatevi di passione fusa con dolcezza e farete senz'altro strike...
3) Tenete a mente che le carezze sono molto importanti...parliamo, nello specifico di preliminari...


Purtroppo, infatti, non sono poche le donne che lamentano proprio questa assenza nel rapporto con il proprio compagno. La donna arriva all'orgasmo se viene accarezzata con...modo...ed in parti ben precise del suo corpo.  Ci sono invece certi uomini che non si interessano minimamente di tutto questo! Poi però non c'è da lamentarsi se la donna finge di avere un orgasmo...Si tratta, purtroppo, in questo caso specifico, di una vera tristezza! Anzi, nessuna donna dovrebbe arrivare a fingere di provare piacere!

Per questo motivo uomini badate bene:

1) Non siate mai egoisti a letto.
2) Cercate di sforzarvi e di riuscire a capire che cosa fa stare bene la vostra donna.
Un altro dato fondamentale per dare un orgasmo ad una donna è sicuramente la complicità e la comunicazione...
Ricordiamo come ci siano, purtroppo, ancora molti uomini che non sono capaci di parlare con la propria donna. Non sono, cioè, in alcun modo pronti a chiederle "amore cosa posso fare per procurarti piacere?". Alcuni diciamo che addirittura si vergognano...altri, invece, (il che è sicuramente peggio) non ci pensano proprio...

Arriviamo così ad un altro pratico suggerimento:

come dare un orgasmo ad una donna...

1) Iniziate ad osservare, mentre accarezzate la vostra donna, le sue espressioni di piacere...
2) In un rapporto d'amore parlate con lei...sussurratele nelle orecchie le vostre voglie, ma chiedete anche le sue...
3) Non abbiate paura di esplorare insieme questo mondo...
Ecco siamo arrivati alla parola "insieme"...

Se l'uomo e la donna arrivassero sempre insieme all'orgasmo sarebbe una cosa davvero meravigliosa! E questo non è assolutamente un fatto impossibile...bensì reale.

Ci sono ovviamente per essere anche un po' più pratici alcune posizione che vanno a stimolare maggiormente il piacere di una donna.

Tra queste vi suggeriamo quella più semplice:
1) La donna si trova a pancia sotto, in comoda posizione orizzontale, con un cuscino sotto lo stomaco che le rialza il sederino...
2) L'uomo le entra da dietro dolcemente...

Avete ovviamente sentito parlare del Punto G! Stimolare il famoso Punto G prima di qualsiasi forma di penetrazione è fondamentale. Purtroppo questo non viene fatto a dovere, anzi a volte viene completamente omesso. Cosa sbagliatissima!

Ed ancora: avete mai sentito parlare del sesso tantrico? Da noi si parla spesso di "Yoga del sesso". Grazie a questa sorta di particolarissima "meditazione" le persone riescono a fondere la spiritualità con la sessualità. Tytti dovrebbero provare il sesso tantrico, in quanto è capace di sprigionare ben altre emozioni e sensazioni. Coopera al piacere non solo il corpo ma anche la mente. Si parla in questo caso di totalità perfetta!
Abbiamo parlato di tatto, ma forse alcuni di voi resteranno sorpresi, apprendendo che si può arrivare ad un piacere assoluto anche risvegliando dolcemente la nostra energia vitale (la Kundalini).

Il solo risvegliare la Kundalini e portarla all'ascensione attraverso i Chakra (vortici che compongono il nostro corpo energetico) crea una esplosione immensa di senzazioni.
E' questo un momento meraviglioso (una unione di corpo e mente), che sia l'uomo sia la donna possono vivere insieme...

A tal riguardo ci piace riportare un modo di vedere la sessualità da parte del Maestro indiano Osho. Tutti dovrebbero abbeverarsi alla sua fonte. Di seguito alcune parole scritte dal Maestro:

"Mi chiedi: Cos'è il sesso e cos'è l'amore?. Il sesso è una Funzione biologica. Tutti gli animali sono esseri sessuali. Solo l'uomo ha il privilegio di Avere qualcosa di più Elevato: non il semplice incontro di corpi a causa, ma l'incontro di anime dovuto. E questo è l'Amore! Ma non sto parlando dell'amore convenzionale! … Non parlo dell'amore DI CUI parla il mondo! … Non parlo dell'amore DI CUI il mondo ha paura! (...) L'amore di CUI Io parlo è la vera TRASFORMAZIONE dell'Energia sessuale. Ma solo Accade Quando ACCETTI IL SESSO venire una cosa naturale...".

loading...
Dott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 1.388 volte