Come fare la maionese

Volete fare una ottima maionese? Seguite di seguito i vari step. Scoprirete come è facile preparare questa salsa. .

Avete deciso di preparare una gustosa maionese? Desiderate che sia bella, bianca, profumata e soprattutto...straordinariamente gustosa!

Insomma: volete fare una maionese che sia capace di far leccare letteralmente i baffi...sia a voi, sia, magari, ai vostri ospiti? Una maionese che possa accompagnare alcune delle vostre pietanze. Avete, però, bisogno di una giusta ricetta, anche rapida, per fare una maionese perfetta!
Andiamo a vedere quali sono gli step da seguire per riuscire a preparare questa "salsa", che potrete soprattutto scegliere in seguito di mettere vicino ad una ottima e genuina spigola! Ma oltre al pesce sono in molti ad utilizzare la maionese vicino alla carne fredda, oppure alle uova sode, o ancora alle verdure.
Quale è il tempo di preparazione per creare questa salsa? Iniziate a contare ... vedrete che finirete molto presto! Realizzare la maionese vi impegnerà davvero pochi attimi della vostra vita!
In primis prepariamo a portata di mano un minipimer e tutti gli ingredienti che ci occorrono. Non vi preoccupate gli ingredienti sono: pochi, semplici ed anche econominci!

Li elenchiamo qui di seguito:

gustosa maionese...da leccarsi i baffi!

1) un uovo bio intero.
2) 220 g di olio di arachidi.
3) 1 cucchiaio pieno di aceto
4) 2 limoni.
5) un pizzico abbondante di sale.
6) 1 cucchiaino di senape
7) 3 gr di pepe (a piacere).

Passiamo a questo punto alla lavorazione pratica della nostra maionese:

profumata...maionese...

1) Prendete la ciotola quella proprio del minipimer.
2) Ad uno ad uno metteteci dentro gli ingredienti partendo dall' uovo fino alla senape.
3) Inserite il minipimer nella corrente e via: immergetelo nella ciotola e fondete il tutto! Utilizzate il minipimer per almeno 30 secondi o giù di lì! Quando la maionese vi sembrerà montata a pennello vi fermerete!
Sottolineamo, però, che alcuni preferiscono non adoperare il minipimer, ma amano sbattere manualmente con una frusta tutti gli ingredienti.
Ed ancora: l'olio di semi va versato molto lentamente nella ciotola, dicono che questo step sia importante per riuscire a dare vita ad una ottima maionese. E soprattutto è fondamentale rispettare le dosi dell'olio: usarne troppo rovinerebbe la salsa.
Si dibatte molto sull'utilizzo dell'olio per fare la maionese: ci sono quelli che preferiscono l'olio extravergine di oliva, in quanto è preferibile anche per la salute, ma il gusto è troppo marcato; perciò vi sono altri che scelgono di fare la maionese con l'olio di semi.
Tra le curiosità: alcuni dicono che la maionese derivi dalla città spagnola di Mahon, dove il cuoco di Armand de la Porte, duca di Richelieu, creò nel lontano 1757, una salsa a base di olio crudo e tuorlo d'uovo. Altri dicono, invece, che la maionese derivi dal vocabolo francese Moyeau (si pronuncia Muaiò) che significa tuorlo d'uovo.
Se volete fare una maionese, ma vegan, per intenderci eliminando le uova, ecco di seguito la ricetta. Ovviamente si tratta di una maionese ben diversa da quella tradizionale.

Maionese vegan:

Tempo di preparazione: 5 minuti.
Ecco gli ingredienti per circa 150 gr:
1) Latte di soia 50 ml.
2) Olio di semi di girasole 100 ml.
3) Sale 1 pizzico.
4) Aceto o limone 1 cucchiaio.
Molti chiamano questo tipo di salsa: "finta maionese".

Dulcis in fundo: avete mai sentito parlare della "maionese giapponese"? Vediamo insieme di che cosa si tratta e come realizzarla. Vi anticipiamo subito che si tratta di una maionese molto "piccante". Tempo di preparazione: 5 minuti.

Ecco gli ingredienti per fare la "maionese giapponese"

1) Procuratevi una maionese gà pronta oppure una che avrete preparato come vi abbiamo detto sopra!.

2) Unite il KETCHUP. Almeno 3 cucchiai da tavola.

3) Aggiungete ancora la SRIRACHA ROSSA. 1 cucchiaio da tavola.

Dunque, a questo punto, prendete una ciotola ed  unite tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto decisamente omogeneo!

loading...
Dott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 649 volte

  • Come fare i muffin

    La loro storia è secolare. Sembra che le prime ricette per realizzare muffin risalgano al '700 e siano state realizzate in Inghilterra anche se diverse fonti parlano di ricette create in Germania.

  • Come fare i pancake

    Se non avete mai avuto l'occasione di assaggiare un pancake, oppure li avete assaggiati e ora non sapete fare a meno di gustarli a colazione o per una pausa golosa, provate a farli in casa: la ricetta è molto [...]

  • Come apparecchiare la tavola

    La società moderna ha imposto l'uso diffuso di stoviglie di plastica. Sono usa e getta, si risparmia tempo e poi "ormai li usano tutti". Se proprio non volete rinunciare alla praticità, mettete un tocco diverso [...]