Come fare la postepay

Vediamo insieme i vari passaggi per fare una postepay e soprattutto quale tipo di carta fa più al caso nostro.


Sapete utilizzare una Postepay? E soprattutto: sapete di che cosa si tratta?
In primis vi è da conoscere che la postepay è uno "strumento" che può essere utilizzato facilmente da tutte le persone ed in ogni evenienza: sia che si tratti di spese che possiamo definire "futili"; sia che si tratti di spese magari un po' più impegnative. Ottenere una carta postepay è una cosa anche molto semplice. Tra i principali punti di tale strumento vi è la sicurezza. Pensate che ogni volta che la utilizziamo per fare degli acquisti veniamo avvisati dei nostri movimenti attraverso un sms (gratuito), che arriva proprio sul nostro cellulare.

Che cosa si intende per carta prepagata Postepay? Si parla di una "carta di pagamento", che non ha assolutamente bisogno di canone annuo. In più tale carta può essere fatta anche da chi non è provvisto di un conto corrente bancario oppure da un conto postale. 

Come è possibile ottenere questa carta? Ci si può recare tranquillamente in qualsiasi ufficio postale e qui ritirarla. A quanto ammonta la quota di rilascio di una carta postepay? Ammonta a 5,00 euro. Mentre la ricarica minima che dovete fare all'acquisto della carta è pari a 5,00 euro. 

Che cosa occorre per fare una postepay?

postepay

1) E' necessario un documento di identità ovviamente valido.
2) Il vostro codice fiscale.

La postepay è ottima per tantissime cose, tra queste per:

1) pagare un viaggio che abbiamo prenotato in rete;
2) acquistare un oggetto o un capo di abbigliamento da siti come e-bay, oppure come subito.it
Tra i vari vantaggi di fare una postepay figurano:
1) innanzitutto quello di poter girare anche senza contanti! (Molti lo preferiscono!).
2) Tale strumento può essere utilizzato in Italia, così come all'estero; su Internet, così come in tutti gli uffici postali.
3) Si può prelevare denaro.
4) Si possono pagare bollettini.
5) Effettuare ricariche dei cellulari.

Una volta fatta la postpay quali sono i posti dove è possibile di volta in volta ricaricarla?

Tale carta si può ricaricare, ad esempio:

1) negli uffici postali
2) presso gli sportelli automatici (ATM) Postamat
3) da casa propria.
4) direttamente dal sito www.poste.it
5) presso le ricevitorie Sisal.
6) presso le tabaccherie convenzionate.


C'è un minimo ed un massimo di ricarica della postepay?

Sì, sicuramente. E' da sapere che: la ricarica di una postepay va da un minimo di 1 € ad un massimo di 997,99 €. Per fare la ricarica serve il numero della carta ed il codice fiscale del titolare.
Se desiderate ottenere maggiori informazioni su questo specifico strumento potete allora visitare il sito www.poste.it e qui troverete maggiori dettagli a riguardo.

Vi siete finalmente convinti? Avete pensato di fare anche voi una postepay? Bene ci sono, però, altre cose che dovete però conoscere. Ad esempio dovete sapere che esistono più tipi di postepay:

1) La postepay standard (quello che abbiamo descritto sopra).

2) La postepay Evolution

3) La postepay Twin

4) La postepay New Gift

Di che cosa parliamo quando ci riferiamo alla postepay Evolution? Si tratta di una carta prepagata nominativa, ricaricabile e con codice IBAN. Questa particolare carta oltre ad avere le funzionalità della Postepay standard, permette all'utente di gestire in modo semplice e sicuro le principali operazioni di un conto corrente

La postepay Twin, invece, come dice la parola "twin", fa riferimento a due carte: 

1) Una è stata studiata per inviare denaro;

2) l'altra, invece, per ricevere denaro. 

Ed ancora: se si vuole fare una postepay New Gift allora c'è da sapere che questa rappresenta la prima carta ricaricabile che può essere regalata a chi si vuole. Si può ricaricare fino ad un massimo di 2500 euro l'anno. Ottenere la postepay New Gift è semplicissimo: basta recarsi in qualsiasi ufficio postale, acquistarla e regalarla subito. Si può attivare poi la carta chiamando direttamente al numero gratuito dall'Italia 800.90.21.22 oppure dall'estero +39.049. 2100.149.

Nel caso in cui smarrite la vostra carta postepay come fare per riaverla?

Tenete presente che potete decidere di bloccarla la vostra carta in qualsiasi momento e chiederne subito la sostituzione oppure anche il rimborso del saldo residuo. Vi basterà, infatti, fare una chiamata ai seguenti numeri:

1) dall'Italia numero verde 800.90.21.22
2) dall'estero +39.049. 2100.149

Chi fa una carta postepay può usufruire anche di tutte le promozioni che vengono pensate per i titolari. Per scoprirle basta sempre visitare il sito ufficiale e qui mettersi al corrente. 

Se dopo un po' di tempo che vi siete fatti la carta  postepay decidete che volete eliminarla sappiate che si può fare senza al alcun problema. Si legge, infatti, tra le note che "Il Titolare o il Richiedente ha la facoltà di richiedere in qualsiasi momento del periodo di validità della Carta l'estinzione della Carta stessa senza alcuna penalità e senza alcune spese. Contestualmente all''estinzione della carta viene effettuato il rimborso totale della somma di denaro convertita corrispondente all'eventuale saldo residuo disponibile a valere sulla Carta stessa". Ed ancora: "Il Titolare o il Richiedente può in qualsiasi momento dopo la scadenza di validità della Carta, previa riconsegna della stessa esigere il rimborso della somma di denaro convertita corrispondente all'eventuale saldo residuo disponibile".

loading...
Dott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 2.289 volte

  • Come scaricare minecraft

    Scaricare Minecraft sul proprio pc è davvero un gioco da ragazzi, ma prima di acquistare la versione completa sono due le alternative per valutare il gioco: scaricare la demo gratuita o giocare alla versione [...]

  • Come cancellare la cronologia

    Cronologie imbarazzanti? Ecco come eliminarla sui più popolari browser attualmente in circolazione (Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Internet Explorer), e attivare la modalità in incognito per evitare di [...]

  • Come scaricare musica gratis

    Sei affamato di musica e sempre alla ricerca di nuovi pezzi da ascoltare sul tuo iPood o Mp3? Allora, leggi questo articolo e scopri come scaricare musica gratis legalmente!