Come fare una raccomandata

Come fare una raccomandata all'estero? Come nelle città italiane? E soprattutto perchè è utile fare una raccomandata?

Avete intenzione di fare una raccomandata, ma non vi ricordate bene come si fa? 
Cerchiamo di capire quando e perchè ci conviene fare una raccomandata e soprattutto in che cosa consiste!
In realtà, a pensarci bene, ogni qual volta imbuchiamo una lettera che ci sta particolarmente a cuore dovremmo decidere di fare una raccomandata con ricevuta di ritorno.
La raccomandata è del resto uno dei servizi più utilizzati in assoluto!Fare una raccomandata fa sicuramente stare più sicuri e di conseguenza meno ansiosi, riguardo all' arrivo a destinazione certa di un documento! La raccomandata va fatta soprattutto quando abbiamo intenzione di inviare un pacco!

Con la raccomandata si possono spedire documenti in qualsiasi città italiane. Ed è possibile fare tranquillamente anche una raccomandata all'estero.

Dove viene realizzata una raccomandata?

come fare una raccomandata

In qualunque ufficio postale della vostra zona o di un'altra... poco importa.
E' alla posta, infatti, che potremo richiedere tranquillamente ad un impiegato il modulo per raccomandata.
Il modulo che ci viene consegnato dovrà essere compilato perfettamente in tutte le sue parti.
E' fondamentale conoscere per questo per bene l'indirizzo del destinatario a cui vogliamo inviare appunto la nostra missiva o il nostro pacco.
Dobbiamo necessariamente scrivere sul modulo anche il nostro indirizzo in modo da avere la possibilità di ricevere la suddetta ricevuta di ritorno.
Il documento che vogliamo inviare andrà messo in una busta apposita che possiamo comprare tranquillamente in qualsiasi tabaccaio. A volte si vendono anche le buste imbottite se si ha intenzione di "difendere" il contenuto posto all'interno.

C'è da dire che se intendete fare una raccomandata internazionale dovete:

1) quando è il vostro turno dirlo all'impiegato del momento.
2) A seguito di ciò vi verrà rilasciata una etichetta che servirà unicamente per il controllo doganale.

Ma quanto costa fare una raccomandata?

Questo dato dipende da più fattori.

1)Dal posto dove vogliamo fare arrivare la missiva o il pacco.

2)Dal peso di ciò che inviamo. Ovviamente più il pacco è pesante più saliamo di prezzo. Tutto ci verrà comunque detto allo sportello.

Le tariffe cambiano a seconda delle zone. Queste vengono divise in tre blocchi:

La zona 1 rappresenta l'Europa e i paesi del Mediterraneo.
La zona 2 tutti i paesi dell'Africa, Asia e America.
La zona 3 l'Oceania.

Cosa intendiamo per "raccomandata standard"?

La raccomandata standard è quella che arriva fino a 20 grammi di peso nella Zona che viene definita 1. Questa specifica verrà a costare 4.80€;
Il costo è 5.60€ se inviata nella zona 2; 6 euro se inviata nella zona 3

Un'altra domanda che giustamente viene da porsi è:

Quali sono i tempi di consegna di una raccomandata?
Di solito si parla di sei giorni per le spedizioni in Europa;
di 10 giorni per i Paesi del Mediterraneo,
dai 15 ai 20 per i Paesi dell'Africa, dell'Asia e dell'America.
di 14 giorni per l'Oceania.

Dopo aver fatto la raccomandata l'impiegato rilascerà una ricevuta da conservare fino a che non ci arrivi a casa l'attesa cartolina di ritorno.

loading...
Dott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 1.920 volte