Come installare whatsapp

Vi siete mai chiesti se esiste una sorta di Hit Parade delle App? Una classifica dei "più scaricati e venduti"? Si, esiste. E attraverso questa classifica, scopriamo che, anche per il 2015, la App più scaricata a livello planetario, per ciò che riguarda il settore delle Comunicazioni è WathssApp.

Con l'avanzare dello sviluppo tecnologico, in special modo quello strettamente legato alla telefonia cellulare, in pochi anni le nostre abitudini sono radicalmente cambiate. In un soffio di tempo, siamo passati ai cellulari di vecchia generazione, attraverso i quali potevamo telefonare, inviare sms e al massimo, per i modelli più evoluti della categoria, scattare foto, ai moderni Smartphone che ormai offrono un'esperienza multimediale a 360°.

Oggi possiamo in molti casi, fare a meno di stare al PC. Il nostro Smartphone infatti, è in tutto e per tutto un computer con supporto alla navigazione sul web, ma con qualcosa in più; le App.

Le App sono applicazioni utilizzabili attraverso il nostro Smartphone o Tablet e a loro dobbiamo molto del cambiamento delle nostre abitudini quotidiane in molti ambiti della vita quotidiana.

Ormai, esistono milioni di App e per ogni gusto o esigenza. Giochi, applicazioni di utilità, comunicazione, news, libri, dizionari, corsi di lingue. Qualsiasi cosa possa venirvi in mente, sicuramente esistono già molte App che rendono possibile compiere azioni o usufruire di contenuti.

Vi siete mai chiesti se esiste una sorta di Hit Parade delle App? Una classifica dei "più scaricati e venduti"? Si, esiste. E attraverso questa classifica, scopriamo che, anche per il 2015, la App più scaricata a livello planetario, per ciò che riguarda il settore delle Comunicazioni è WathssApp.

WathsApp: la comunicazione multipiattaforma

La App consente di inviare e ricevere messaggi, gratuitamente,  con tutti i nostri contatti in rubrica, a patto che abbiano a loro volta installata la stessa App!

Di recente, è stato rilasciato un modulo che permette agli utenti di telefonare, sempre gratuitamente, ai propri contatti e in qualsiasi posto essi si trovano: una vera rivoluzione delle comunicazioni!

Malgrado la sua diffusione planetaria però, molti ancora non la conoscono se non per nome, e quindi ecco come scaricarla ed entrare a far parte dell'immenso universo della messaggistica multipiattaforma.

Innanzitutto: per poter scaricare sul proprio cellulare la App di WathsApp è necessario collegare lo Smartphone alla rete internet. Sarebbe consigliabile accedere al Web tramite WiFi, specialmente quando vogliamo scaricare qualcosa, in quanto questa azione rischia di consumare un bel poco di traffico dati.

Una volta collegato il vostro Smartphone alla Rete, dovrete accedere, a seconda dei casi, all'App Store nel caso in cui possediate un iPhone o al PlayStore nel caso in cui il sistema operativo del vostro cellulare sia Android.

Effettuato l'accesso allo Store, bisogna cercare la App. Sull'iPhone vi basterà utilizzare la funzione "cerca" e  scrivendo wathsapp. Una volta individuata l'applicazione, è sufficiente cliccare su "Ottieni/installa" e subito inizierà il download. Una volta scaricata, l'applicazione si installerà automaticamente ma, attenzione: per permettere l'installazione sul tuo iPhone, ti verrà chiesto di inserire la password del tuo profilo Apple che è quello che hai ottenuto nel momento in cui, dopo l'acquisto, hai creato online per poter attivare il tuo iPhone.

Se possiedi un modello più recente invece, tipo il 5S o superiore, potrai utilizzare la funzione "Touch Id" che permette il riconoscimento attraverso l'apposizione del dito per il riconoscimento dell'impronta digitale. Fatto.

Passiamo ora agli Smartphone Android. I passaggi sono quasi gli stessi, cambia il nome dello Store, che in questo caso è Play Store. Anche in questo caso, basta avviare la ricerca attraverso il motore di ricerca interno allo Store, che si aziona immettendo il nome della App dove vedi la lente di ingrandimento, e una volta trovata, avviare il download cliccando su "Installa" e subito dopo su "Accetto".

Ora hai WathsApp sul tuo cellulare. La prima volta che avvierai l'applicazione, ti verrà chiesto di effettuare la configurazione, cosa particolarmente semplice dal momento che avviene con un tutorial che, click dopo click, ti permette di registrare il tuo numero di cellulare e quindi, poter essere poi visibile, rintracciabile dai tuoi amici che già la usano.  Dovrai poi scegliere un nome utente e potrai anche inserire un'immagine che sarà visibile come foto del profilo.

Importante da sapere: il primo anno di utilizzo è gratuito. Poi, ti verrà chiesto di pagare, ma si tratta di una cifra davvero irrisoria. L'abbonamento annuale infatti, costa solo 0,89 euro mentre se scegli l'abbonamento triennale, spenderai 2,40 euro. Con l'abbonamento per 5 anni sale anche lo sconto: con 3,34 euro ti assicuri la comunicazione, anche telefonica, con tutti i tuoi contatti.

loading...
Emilia Urso Anfuso - Giornalista

Articolo letto 893 volte

  • Come scaricare minecraft

    Scaricare Minecraft sul proprio pc è davvero un gioco da ragazzi, ma prima di acquistare la versione completa sono due le alternative per valutare il gioco: scaricare la demo gratuita o giocare alla versione [...]

  • Come cancellare la cronologia

    Cronologie imbarazzanti? Ecco come eliminarla sui più popolari browser attualmente in circolazione (Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Internet Explorer), e attivare la modalità in incognito per evitare di [...]

  • Come scaricare musica gratis

    Sei affamato di musica e sempre alla ricerca di nuovi pezzi da ascoltare sul tuo iPood o Mp3? Allora, leggi questo articolo e scopri come scaricare musica gratis legalmente!