Come schiarire i capelli con metodi naturali

Metodi naturali per schiarire i vostri capelli: dall'olio di germe di grano al limone, fino all'impacco di zenzero e rabarbaro!

Biondo biondo biondo...amate il biondo!

Desiderate da tempo schiarire i vostri capelli, se non proprio per farli diventare biondi... almeno per riuscire ad avere dei riflessi dorati...che possano illuminare il vostro viso!
Sapete che potete riuscirci tranquillamente anche stando a casa?

Ebbene sì, ci sono tantissimi trucchetti "fai da te" per schiarire la vostra chioma. Potete, infatti, utilizzare tranquillamente alcuni prodotti naturali che non "stressano" i vostri capelli e che danno una schiaritura lenta e progressiva.Ciò vuol dire che potrete essere voi a decidere pian piano che colore chiaro dare ai vostri capelli. Dipende dalle applicazioni che vorrete realizzare sulla chioma. I prodotti, come vedrete, per schiarire i capelli si trovano facilmente anche in casa...

Ma andiamo subito a vedere le mosse giuste da fare!

Come schiarire i capelli con rimedi naturali senza comprometterne la salute.

Guardate un po' nella vostra cucina se avete a portata di mano un limone! Già, non stiamo scherzando.

Il limone è capace di schiarire la nostra chioma. Per questo:

schiarire i capelli in modo naturale...

1) Procuratevi tre anche quattro limoni e premeteli in un bicchiere.
2) Fatevi per bene lo shampoo...
3) A fine lavaggio versate il vostro succo di limone sui capelli ed asciugate la vostra chioma se potete al sole.
Noterete dei bellissimi riflessi...

Amate farvi la camomilla per rilassarvi?

Sapete che la camomilla può non solo "rilassare" i vostri capelli, ma anche schiarirli?

1) Fatevi una bella camomilla.
2) Lasciatela raffreddare...
3) Dopo avere fatto lo shampoo versate la camomilla per bene sulla vostra chioma...insistendo soprattutto nella parte frontale...
4) A questo punto asciugate la chioma al sole...
Il metodo della camomilla andrebbe fatto sempre, soprattutto durante la stagione estiva. Anche in questo caso i risultati si vedono...eccome!

Siete dolci come il miele? Bene, allora sicuramente vi troverete in casa anche un barattolo di miele!

Che cosa fare? Una bella maschera:

1) Prendete due tre cucchiaini di miele e poneteli in una tazzina.
2) Unite al miele del buon balsamo e create così il vostro impacco da mettere in posa sui capelli dai 20 ai 30 minuti.
3) Sciacquate i capelli e lasciateli asciugare sempre al sole.

Altra soluzione simpatica, naturale ed efficace: l'impacco con lo zenzero.

Che cosa vi occorre per creare una ottima maschera?
1) Acquistate in erboristeria dello zenzero e del rabarbaro.
2) Frullateli aggiungendo una goccia di limone.
3) Mettete il prodotto finale a mo' di maschera sui capelli.
4) Lasciate in posa per 30-40 minuti
5) Lavate i capelli ed asciugateli naturalmente.


Desiderate schiarire in modo quasi permanente i vostri capelli, ma siete allergiche a prodotti chimici? Siete intolleranti a molti fattori che vengono usati in commercio? O ancora siete incinte: non volete rinunciare a schiarirvi i capelli, ma nello stesso tempo volete giustamente cercare di evitare prodotti che potrebbero nuocere alla salute del vostro piccolo? Come fare in questi casi? E' sul mercato AloXXi senza ammoniaca: lunga durata e nessun danno nè a voi, nè alla creatura che portate in grembo, nè ai vostri capelli!

Come si utilizza AloXXi Tones?

1) Va diluito in quantità 1:2 se volete creare solo riflessi sulla vostra chioma...
2) Va diluito in quantità 1:1 se volete coprire i vostri capelli bianchi.
Che durata ha questo prodotto?
Va via dopo circa 30 lavaggi. Dunque decisamente una lunga durata!

Quanti di noi hanno sentito parlare della birra per schiarire i capelli? In effetti è una soluzione veritiera anche se bisogna stare attenti in quanto la birra, unita alla salsedine del mare ed al sole schiarisce davvero la nostra chioma ma tende a renderla rossiccia...perciò occhio!

1) Acquistate una birra e versatela tutta sui capelli lavati...soprattutto d'estate e come per magia... tempo solamente un giorno ed i vostri capelli inizieranno già a cambiare colore!

Oggi possiamo evitare anche di andare dal parrucchiere se vogliamo avere in testa lo shatush...

Ottimo lo shatush L'Oréal. E' semplicissimo:

Lo shatush va benissimo se:
1) Non volete schiarire tutta la testa.
2) Volete mettere in risalto solo alcune ciocche.
3) Amate i contrasti...
4) Odiate le tinte.

Di seguito i passaggi semplicissimi per mettere lo shatush L'Oréal:

1) Acquistate il prodotto più vicino al vostro colore. In commercio ve ne sono due tipi (per le bionde o per le castane chiare vi è lo sfumato N°4; per le castane o per le brune lo sfumato N°2).

All'interno della scatola si troveranno questi strumenti:

1) Due guantini in lattice.
2) Una spazzola.
3) La lozione da preparare nell'apposito flacone unendo una bustina di polvere ed una crema schiarente.
4) shampoo per fissare e nutrire il colore dei vostri capelli.
Il prezzo è abbastanza economico: si aggira intorno agli 11 euro.


Anche in questo caso la costanza andrà premiata!

Per schiarire i capelli non dimenticate anche l'Olio di germe di grano, ottimo pure come nutrimento del cuoio capelluto. Ne avete mai sentito parlare? E' facilissimo da reperire anche questo prodotto. Sicuro lo trovate in erboristeria.

L'olio di germe di grano è uno schiarente naturale!

Come si utilizza?
1) Distribuitelo bene e tranquillamente su tutti i vostri capelli.
2) Create un impacco da far riposare dai 30 ai 40 minuti.
3) Risciacquate con acqua e subito i capelli appariranno non solo più brillanti ma anche con dei riflessi chiari. Il risultato è maggiore se esposti al sole!
Ovviamente questa applicazione dell'olio di germe di grano va ripetuta più e più volte!

Dott.ssa Mariagrazia Poggiagliolmi

Articolo letto 2.071 volte